il nostro 25 aprile (che non c'entra con la Liberazione e la Resistenza)

Il 25 aprile c’è stata la cerimonia di laurea di mio figlio a Berlino…oggi mi ha fatto avere la foto, in abiti normali, senza la toga ed il tocco  indossati per la laurea della Bocconi.  Indumenti che, quando li vedo nel suo armadio, sono un ricordo tristissimo, l’evento era praticamente alla vigilia della sua partenza per Berlino. Mi manca proprio,  più passa il tempo, sta cercando di organizzare la sua vita lì, o comunque all’estero, più mi manca, mi sembra che  siamo stati insieme poco… e poi è quello della famiglia che sento sempre vicino, anche nelle critiche, non dico che con la Princess non ci si voglia bene e non si parli, ma la sento meno "elastica". Neanche l’idea del nipotino mi consola… anzi, ho avuto anche paura che mio figlio si sentisse di troppo in una casa che si sta affollando,. Ma la sua stanza è sua e non la toccherà nessuno. Ma è bello che nessuno ci pensi, a toccargliela!

Oggi invece è morta la zia Bianca, che compiuto 100 anni giusto il 25 aprile. Una donnina che all’età 75 anni è passata a fare lo sci di fondo, che è sopravvissuta a due dei suoi tre figli, ha uno stuolo do nipoti e bisnipoti che ho perso il conto, non li conosco più. Ogni mattina in chiesa a pregare, religiosissima, ha passato gli ultimi anni della sua vita presso delle suore, disdegnando la gente troppo "ordinaria" che pure vi era ospite,mica si scherza, lei era contessa.  Con me è sempre stata affettuosa, aveva la passione degli orsetti, in effetti mi regalava sempre cose con orsetti. Non che fosse affettuosa con me perchè assomiglio ad un orsetto, mi sono accorta rileggendo che può sembrar così. Non so se sia stata tutto sommato contenta di morire.  Cento anni  mi sembrano tanti. Vediamo se ci arrivo, cosa ne penserò.

E non è ancora arrivata la seconda figlia di mio nipote, attesa per il 25 aprile. Se continua a fare la pigrona verrà fatta nascere il 30…e così si chiamerà come lo zio che non conoscerà mai., e  sarà anche nata lo stesso giorno, il 30 aprile.

6 pensieri su “il nostro 25 aprile (che non c'entra con la Liberazione e la Resistenza)

  1. nonnacarina

    Più passa il tempo più la vita mi somiglia ad una pianta con foglioline nuove che nascono, foglie – ahimè non sempre vecchie – che si seccano. Poi ci sono i getti nuovi che vengono trapiantati altrove e credo che anche le piante ne soffrano…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...