Scoperte milanesi

Quando degli amici ti invitano a bere in un locale carino che hanno appena riscoperto, e poi ti dicono  di riempirti di antizanzare, e di portare pure il cane, che il posto è un chiosco che sta nello spartitraffico di corso  Sempione, mi sono subito immaginata una serata avventurosa. Ero anche un po’ perplessa perchè pensando allo spartitraffico mi veniva in mente quello con le rotaie del tram.
Invece era l’altro, come fosse in un bosco, tra platani e pinetti più recenti, c’è “Sergio ed Efisio, chiosco bar in Milano, since 1985” come fosse la casetta di Biancaneve, con tavolini all’aperto, e un giardino d’inverno.
Un buon cocktail alla frutta, un venticello che ha spinto via nuvoloni e lampi, forse questi momenti semplici e piacevoli erano quello che ci voleva per togliermi di dosso la cappa di caldo soffocante che sembrava oggi volersi estendere dal corpo al resto della mia esistenza.
Gli amici mi hanno poi raccontato che questo chiosco “since 1985″… since!… è cresciuto come alternativa allo smorto bar interno alla Rai, esattamente di fronte, ed è sempre frequentatissimo: piacere, signor Chiosco Bar Since, mi ha fatto piacere conoscerla! La terrò presente!

Annunci

2 pensieri su “Scoperte milanesi

  1. Marco Sampietro

    Mai visto questo posto qui. Avendo insegnato inglese per una vita, mi sembrano ridicole queste insegne since xxxx. Lo si può dire in italiano, cioè ovviamente dal xxxx, e non cambia niente.
    Però la Sua descrizione è suggestiva: dov’è esattamente? Magari ci vado con la moglie, per quanto lei sia contenta di stare a casa e, quasi ogni sera, giocarci la nostra partita a ramino, sa.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...