questa sera camminando

in riva al lago, non c'era quasi nessuno. Le paperelle scivolavano via sull'acqua, nell'oscurità si vedeva i lpetto bianco di uno svasso, ed il cigno solitario galleggiava vicino a un moletto. La luna mezzaluna si abbassava a vista d'occhio, fino a nascondersi dietro il Mottarone, circonfuso di luce bianca. Il cielo era straordinariamente limpido, le luci della riva opposta brillavano nitide e si riflettevano nell'acqua, ed anche la villa Borromeo dell'Isola Bella si specchiava nella sua immagine di luce. Un pescatore, ed un uomo  poco più in là guardava l'acqua. L'acqua che mi sembrava straordiariamente limpida, il buio fa risaltare il chiarore del fondo. E il silenzio. Non passano macchine, da un bar si sente una canzone di Lucio Battisti.

Annunci

4 pensieri su “questa sera camminando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...