TEMPO DA PAPERI

Capita, andando in piazza, di incontrare qualche volto noto.
In questo tempo piovoso, acquatico, la coppia di paperi che dal prospiciente lago ha deciso di farsi un giretto in una via dello shopping, l' ho incontrata che tornava da via Ruga.


ci siammo fermati per i soliti convenevoli, io speravo che smettesse di piovere, loro erano indifferenti, dicevano, il tempo andava bene anche così. Poi siamo andati ognuno per la propria strada.

Annunci

16 pensieri su “TEMPO DA PAPERI

  1. RosaTiziana

    Lo so, tu pensi sempre di scrivere amenità o cose del genere, invece questo post è trooooppo bello, almeno per me.Adoro ogni forma di scrittura dai contorni sfocati. Il tuo post ne è uno splendido esempio.

    Rispondi
  2. Tsukimi

    ma da dove son sbucati questi qui? 🙂 Belli, sarebbe divertente trovarseli in giro per le nostre città…diventerebbero città più gioiose e forse più lente, più a misura di…papero insomma 🙂

    Rispondi
  3. stellaila

    oddio che bello!!! e' successo anche a me!!nel centro della cittadina dove abito, 200 mila anime, mica poche eh, nella via principale con tanto di macchine autobus e taxi che passano…. non ti vedo queste due papere, sotto la pioggia, disorientate, che un po' si stanno accanto, un po' cercano di attraversaree, un po' non capiscono che e' successo?!?la poesia, con un tocco d'ironia. nient'altropiacere di conoscerti, anzi, di leggertiStellaila

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...