questa mattina è partita un po' così….

"Mamy il passeggino te lo lascio vicino al portone, piegato e senza fermi, così ci metti un attimo!

Così’ disse la Princess, ed uscì, cartella a tracolla, dopo avermi catturato un ticket restaurant. Restavo sola con lo Tsunami, ovvero il Principino, che stava passando il suo aspirapolvere rosso e giallo: dimostra attitudini certo non ereditate dai genitori, il suo gioco preferito tra i regali di Natale era stato il mocio vileda formato baby che avevo trovato.

Devo dire che l’accrescitivo, per il nostro ingresso condominiale, è spropositato. Infatti il passeggino si è aperto a metà del portoncino,  incastrandosi. Mi ha aiutato un vicino che usciva – era anche suo interesse, uscire dal portone-  mentre l’altra volta che avevo portato io il nipotino al nido mi aveva aiutato ad estrarre il trabiccolo all’esterno un omino dei traslochi che era dall’altra parte del marciapiedi. Per terra c’erano tutti i gessetti con cui il fanciullino si divaga ai giardinetti. Ma quanti diminutivi si usano parlando di pargoli.

Mi sentivo oramai al sicuro sul filobus diretta in ufficio, quando arriva un sms da un numero non memorizzato "Saluti da Parigi  ", ho risposto "chi sei?".  "Sono Marco, uno dei tuoi figli".  Ah.

Il filobus è fermo, a metà strada dall’ufficio, non riparte proprio. Il conducente si alza e chiede aiuto agli uomini di buona volontà. E’ rimasto senza corrente e solo se qualcuno spinge il filobus per qualche metro riesce a rimetterlo in moto. Quelli che aspettavano il tram guardavano allibiti lo spettacolo.

6 pensieri su “questa mattina è partita un po' così….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...