10 pensieri su “

  1. Gemisto

    Ore confuse nella notte, la malinconia non è uno stato d’ animo,
    le vite altrui si sono rotte e sembra non esista più il tuo prossimo.
    Ti vesti un poco di silenzio, hai la dolce illusione di esser solo,
    son macchine che passano od è il vento, o sono i tuoi pensieri alzati in volo.
    (Guccini)

    Rispondi
  2. irisdimaggio

    Malinconia che mi stringi il cuore,

    Malinconia che mi inondi gli occhi,

    Malinconia che mi fai vedere tutto buio,

    Malinconia che mi dai il buongiorno e mi sta addosso fino a sera,

    Malinconia compagna della mia vita, ti odio!!!….ma…..almeno ci sei tu……..

    Iris

    Rispondi
  3. irisdimaggio

    Malinconia che mi stringi il cuore,

    Malinconia che mi inondi gli occhi,

    Malinconia che mi fai vedere tutto buio,

    Malinconia che mi dai il buongiorno e mi sta addosso fino a sera,

    Malinconia compagna della mia vita, ti odio!!!….ma…..almeno ci sei tu……..

    Iris

    Rispondi
  4. treeonthehill

    Mah, trovo naturale che tu ti senta malinconica, chiudere la porta della propria casa non è decisamente una cosa allegra e non si affronta col cuore leggero. La malinconia ci può stare, sicuramente.Un abbraccio.

    Rispondi
  5. flaviablog

    Ti ho letta da Remo, in questi giorni, oppure ho letto da Remo di te.
    Fare i conti con le perdite è cercare un pezzo del nostro puzzle che non c’è più. Bisogna accontentarsi della violenza estetica del vuoto esteriore ed interiore.
    Perdita è lutto, perdita è amore che se ne va, perdita è quello che non siamo più e che eravamo e quel buco nel puzzle ci ricorda, tanto da non mostrarci nette le tessere nuove che timidamente si sono aggiunte. Persone, luoghi, cose, animali NUOVI.
    Nell’abbraccio con la malinconia l’occhio ignora tutto ciò che sta in fila per farsi accogliere, ché la vita è una ruota (dentata) che gira.
    Baci baci, CRI. O tip top, o Cip Ciop o un’altra persona che ne verrà fuori.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...