faccende di cuore

Auxesia1  ha postato un video dedicato all’Elogio della Follia ma adesso che l’ho linkato spero che  non cancelli il post, come ha appena fatto con uno. Insomma questo video concludeva con l’ignota frase "Il cuore ha sempre ragione"… insomma, il mio commento è stato il seguente:

"Il cuore forse non ha sempre ragione… però è attraverso il cuore e non con la ragione che puoi toccare la felicità.
Che bella frase mi è venuta, ma è proprio mia o l’ho letta da qualche parte? quasi ci faccio un post… "

Adesso ci ho fatto un post.

La mia morale,  talvolta immorale,  è semplice.
E’ un po’ quella del detto che al cuor non si comanda:  la ragione tende a imbrigliarlo, e se ci riesce ti sentirai insoddisfatto, incompleto, tristo.
Il cuore sa, sa cose alle quali la ragione non arriva.
Il cuore ama il rischio, la ragione no.
La ragione è nata per ragionare, non per amare.

Annunci

31 pensieri su “faccende di cuore

  1. tiptop

    Sembra che ci riesca…ma non regge. Il cuore bluffa. Sta buonino buonino ma quando sente che è l’ora si divincola e va.

    Cilvia…il cuore ha ragione….nel senso di seguire il cuore, direi. Per non impazzire. Per aver quel pizzico di follia che dà sapore alla vita.

    Rispondi
  2. giogugio

    Credo che il cuore più che amarlo, non lo conosca proprio il concetto di rischio…..il cuore va per i fatti suoi, anche quando non dovrebbe andare, anche quando sarebbe meglio che si fermasse, che non andasse, ma, come dici tu, è lui a consentirci la felicità (e l’infelicità), è lui ad avere tutte quelle ragioni che l’essere razionale non comprende …. è brutto però quando la parte razionale combatte per far prevalere le proprie ragioni …. la lotta è terribile ed i segni della battaglia si avvertono tutti, direttamente nello stomaco …. e il tempo che ci separa dalla decisione finale è infinito.

    Rispondi
  3. Sonorson

    Mi spiace doverlo dire, ma ti sbagli.
    Non è il cuore ad avere sempre ragione, ma tutto il corpo. Cuore culo sesso cervello unghie peli…
    Quando una cosa la senti nel corpo è vera. Non esiste dualismo, men che meno fra cuore e ragione.

    Rispondi
  4. tiptop

    Non sono d’accordo… innanzitutto il cuore qui è un simbolo, una parte per il tutto. E poi non è in discussione il vero o il falso, ma semmai il coraggio di seguire il cuore al di là della ragione.

    Rispondi
  5. ANTONYPOE

    questione d’intendersi sui significati. per me non esiste questo antagonismo dualistico. il cuore può essere inteso come la parte buona ma anche come la parte cattiva della ragione. per amare il prossimo tuo come te stesso devi comprendere le sue ragioni. altrimenti è solo un’illusione e un artificio del desiderio

    Rispondi
  6. Seigradi

    Sì, ma come si fa a levare lo scettro del comando alla ragione – ogni tanto – e passarlo al cuore?
    Come funziona?
    Se hai le istruzioni, ti prego, fai un post anche su quello!

    Rispondi
  7. tiptop

    Non so che dire…se il cuore mi porta da una parte, e la ragione da un’altra, seguo il cuore. Funziono così, non è che siamo tutti uguali.A meno che non sia distruttivo per altri, tipo i miei figli, ma per me sola rischio senza paura di soffrire.

    Rispondi
  8. tiptop

    e comunque, il cuore, salta sempre fuori.
    Forse ci sono persone in cui la ragione istintivamente predomina, non so se è una questione di lasciarsi andare, saperlo fare, volerlo fare.

    Rispondi
  9. zamora7

    Zamora, antico e valoroso goal keeper iberico, sottoscrive e fa in certo modo suo il commento nr. 11, a firma Pyperita. Ratio sopra tutto, almeno perché tutto ciò che è reale e razionale, no?

    Rispondi
  10. Strato2006

    Ci vorrebbe come sempre un certo equilibrio tra cuore e ragione, o come dice Sonorson tra “Cuore culo sesso cervello unghie peli… ” aggiungo io “pelle fegato stomaco bocca mani…”.
    Comunque sia, per me amare non è provare attrazione; entrambe le cose le si fa sia col cuore che col cervello, però “amare” nel senso di “mettersi in secondo piano rispetto a…” la vedo più un’attività del cervello (con il supporto del cuore, beninteso, altrimenti diventa “lavoro non retribuito”).

    Rispondi
  11. Arestix

    mi dissocio , io sto dalla parte della ragione anche per cio’ che riguarda la ricerca della felicita’ intesa come un raggiungimento di un obiettivo…lo so sono troppo calcolatore

    Rispondi
  12. treeonthehill

    L’ideale sarebbe che le due parti, cervello-cuore, si equivalessero nella scelta del partner, purtroppo, la maggior parte delle volte, predomina l’una sull’altra e questo spiega il fallimento di molte unioni: troppo cuore e poca razionalità non porta lontano, e nemmeno il contrario…

    Rispondi
  13. tiptop

    In effetti avevo in mente un caso ben preciso…
    Quando tutto fa sembrare che una persona ti porti in giro…e tu invece nel tuo intimo senti che non è così, ma è quella è l’unica “prova” a favore.

    Rispondi
  14. tiptop

    Anthony non è facle essere giudici di se stessi.

    Ali – non di tutto puoi parlare con altri, e non tutto gli altri capiscono. Con gli amici è utile parlare per un confronto, una diversa visuale. Però alla fine la decisione è tua… Personalmente non seguo mai un consiglio se prima non l’ho calzato pensando bene a come mi sta.

    Rispondi
  15. sensations

    Hai ragione. Io però amo sentire dei punti di vista diversi dal mio perchè captano cose che a me sfuggono, se sono presa…
    E’ chiaro che solo la tua è la decisione che conta. Anche di farsi prendere in giro, se è quello che vuoi.

    ali

    Rispondi
  16. tiptop

    Infatti Ali anch’io parlo delle mie faccende per quello, io confronto è sempre importante.
    Non è che ci si voglia far prendere in giro… è che concludi che non è così!

    Rispondi
  17. pyperita

    Parli di qualcosa che senti dentro di te, che avverti istintivamente. Secondo me fai bene a fidarti ma non fino a perdere, appunto, la ragione. A quel punto, per me almeno, scatta l’istinto di conservazione, di sopravvivenza.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...