Ieri abbiamo fatto una prova piscina, nel tardo pomeriggio, con Princess e il pargolo, il più giovane frequentatore senza dubbio, con ben tre settimane di età.  E’ stato all’altezza del ruolo, sdraiato sul suo materassino sul prato, ha dimenato braccine e gambine, fatte smorfiette e frignato perchè aveva fame, insomma i suol lavori li ha svolti egregiamente. Il titolare in pieno sole di un ombrellone stava per chiuderlo ma non lo ha fatto quando si è reso conto la sua ombra la inseguivamo noi. Bambinetti che correvano si fermavano a guardarlo, mi sembrava quasi con  soggezione.  
La cassiera si è beata alla vista del  bambino,  e le ho detto "Ricominciamo da capo!  Mi sembra di aver appena finito di pagare l’ingresso ridotto per la sua mamma!"
Abbiamo fatto il bagno in piscina a turno, e mi sono preoccupata del mio condizionamento mentale quando ho sentito suonare le campane e pensavo che fosse la suoneria di un cellulare, e non la chiesa vicina. A me è sempre piaciuto un sacco sentir suonare le campane, ma adesso che i campanari sono estinti i campanili emanano suoni registrati, tanto più soft, così diversi dallo scampanio vero nell’aria…
Quando stavamo andando via ho visto due tortore su un comignolo di pietre e mattoni, ed ho pensato mannaggia allo zoom rotto.

Annunci

7 pensieri su “

  1. Zaagsel

    è vero, i campanari sono estinti
    con il restauro di uno storico campanile della mia città è stato finanziato anche l’impianto computerizzato per far suonare le vecchie campane
    eppure io sono convinto che i ragazzini farebbero la fila per poter farsi trascinare su e giù appesi alle corde

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...