Così ho deciso.

Da oggi per me è  estate.

E sono stufa delle solite previsioni del tempo, che piove quando torno a casa se vado in ufficio in bici.

Così oggi ho riaffrontato la mia manciata di chilometri (otto?)  spedalando contenta  tra i profumi (al parco Solari tagliavano l’erba)  e le puzze di Milano (in generale) , sulla ghiaia e sull’asfalto, in salita e discesa (in discesa non spedalavo ed ero più contenta) . Col vento tra i capelli, quando andavo controvento,  mica perchè vado veloce io, che poi  ho i capelli corti e quindi di vento ce ne vuole un bel po’.

Ho anche messo in riga un paio di suv, che si sono fermati per lasciarmi passare, o forse alle mie spalle veniva un camion e non lo sapevo.

Papaveri  rossi e papaveri pallidi, pallidi quelli sul ciglio della strada, quelli in seconda fila si vede che respirano meglio.

.

17 pensieri su “Così ho deciso.

  1. Zaagsel

    io di km ne ho 5
    dovrei sostituire lo sputer con la bici pure io
    ma si sa … la pigrizia regna sovrana
    però … magari … un paio di giorni la settimana … così per iniziare
    forse già da domani
    (prima devo pulire la bici)

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...