magma

Non è che non abbia da scrivere, è che non so se serve scriverne, e poi qui.
Sono perplessità, sono cose che non capisco, illusioni, disillusioni che vanno con delusioni, preoccupazioni, percepire fatti e persone che non ti lasciano tranquilla, accorgersi di avere dato troppo e ribellarvisi. Insomma tutto un minestrone. Forse è così che è stato l’inizio del mondo… tutta una mescolanza di elementi che poi hanno preso forma e vita.  Il mio brodo primordiale. Certamente è un momento di cambiamenti. Te ne accorgi da piccoli particolari stupidi tipo "mettere giù il piano ferie entro il 12 marzo" e te lo dicono il 10, e ti accorgi che non sai nientedi quello che sarà, e che in fondo può essere anche bello, ma è sempre fastidioso renderne conto.
Comunque essenzialmente penso che vivere senza maschera è difficile, perchè ci sono momenti nei quali vorresti essere diversa e non sai dove rifugiarti.

Annunci

6 pensieri su “magma

  1. pcube

    il nostro viso è mutevole e quindi in qualhce modo portiamo una maschera che non è fatta per celare ma si conforma a mostrare quello che siamo in quel momento.
    MI viene sempre in mente uno splendido monologo di pirandello … ma ricordo solo la maestria dell’attore e non le parole …

    Rispondi
  2. nonnacarina

    Una cosa è certa, sei una persona viva. (E’ più di quanto possa dirsi della maggioranza delle persone, credimi).
    Quanto alla confusione, al magma, al brodo primordiale la sensazione riviene dal rendersi conto che non siamo in grado di “controllare” la vita, nè la nostra, nè tantomeno quella deglia altri. Ed è bello e tremendo, allo stesso tempo.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...