momenti

Ci sono momenti in cui questo mondo  "internet" a cui devo tanto, mi mette anche a dura prova. Forse ha ragione un amico, uno di quelli che riesce anche a farmi male, che sono troppo aperta qui dentro e dovrei imparare ad alzare una paratia. Troppe situazioni che sono qua si riflettono nella mia vita reale, condizionando il mio umore, per assurdo magari persone che non ho mai visto, e mai vedrò. E di contro ce ne sono altre che sono un porto sicuro, quelle che davvero ci sono sempre, e sono quelle che mi fanno ancora credere nella "blogosfera", e che dietro le righe di parole ci siano delle persone.
Anche la chat mi sta stancando, non mi sta portando niente di bello, se non occasionali chiacchierate con amici "datati", ma quello che era all’inizio, un putiferio di conoscenze nuove, e un sacco di allegria, non esiste quasi più. I "nuovi arrivi"  sono per lo più deludenti, sono persone che in una maniera o nell’altra finiscono per provarci, il che non andrebbe neanche male, se fossero interessanti o plausibili.  E i discorsi si ripetono,sempre gli stessi, tutto sommato. Ogni tanto passa un pizzico di aria fresca.

21 pensieri su “momenti

  1. cilvia

    io è da mò che mi rotta!!! primo mi stanca scrivere così tanto e ..poi come dici tu sempre le stesse cose si dicono!!! bhà!!! meglio una bella telefonata!!! ciauuuuuuuu notte

    Rispondi
  2. armonici

    Dove ho gia visto quella foto?
    Su qualche altro blog credo, ma non ricordo bene.
    Penso che avere un blog sia importante per quello che abbiamo da dire, se abbiamo qualche cosa da dire, piuttosto che per quello che possono dirci gli altri. Ad esempio io non rispondo mai ai commenti.

    Rispondi
  3. treeonthehill

    Sai Tip, tu riesci a manifestare i tuoi sentimenti e gli stati d’animo, ma non tutti ne sono capaci, spesso capita che si faccia fatica a ” costruire ” le giornate, i problemi non mancano a nessuno, credimi, e quando i problemi si fanno importanti risulta difficile dare parole di conforto quando hai tu stessa bisogno di essere confortata. Per il resto concordo con Cilvia, se non si ha niente da dire, meglio aspettare un pò tra un post e l’altro, non è mica un lavoro, dovrebbe essere un divertimento…

    Rispondi
  4. tiptop

    Credo che molti non abbiano capito… visto che mi sono trovata anche amici che mi chiedevano in pvt se erano deludenti… Ma io non parlo degli amici,di quelli con cui chatto, e rispondo e cerco… sono quelli che ti piombano sconosciuti in chat, pochi “restano”…

    Poi Tree, Cilvia si riferiva credo alla fatica si stare a conversare in chat, scrivendo,meglio il telefono, in parte condivido. Per me non è una fatica scrivere qui, se non ho da scrivere, mica scrivo.

    E quanto riguarda Skarbie, anch’io qui dentro ho trovato persone meravigliose, e molte le ho anche conosciute di persona, non me lo aspettavo.
    E’ che non tutte le cose, qui come nella realtà, scorrono sempre lisce, e qualche volta mi fanno un po’ male, e mi sembra assurdo.

    Rispondi
  5. delphine56

    Per la mia esperienza passata di assidua utilizzatrice di chat, sono d’accordo con te, dopo un pò è una noia ma qui dovrebbe essere diverso. Il blog è una parte di noi che volontariamente rendiamo pubblica, per i più vari motivi, nel bene e nel male bisogna subirne le conseguenze. Ma è pur sempre uno stare in contatto con altro da noi, si possono leggere molte cose interessanti o spiritose, così come incappare in volgarità o stupidaggini.
    Mi viene da pensare però che tu sia un pò sotto pressione ultimamente…

    Rispondi
  6. Lilimpa

    Non conosco il mondo delle chat..
    Per il blog ho sentimenti di amore-odio.
    Più odio in verità.
    Le cose belle arrivate dal blog sono belle davvero..
    Il resto..
    bhè il resto è servito anche quello.
    Sicuramente è servito a capire che non tutti sono trasparenti come sembrano.
    Io continuo ad esserlo.
    Per il resto.
    ..non mi illudo.

    Rispondi
  7. Gattatequila

    Io non so neanche da dove iniziare con la chat ma non ho alcun interesse. Ho molti amici e amiche con cui parlare a quattr’occhi o al telefono. Non é questo che mi manca. Mi piace invece leggere i blog perché é un modo per entrare pudicamente nella vita di altre persone che, comunque, senti vicino a te. E’ vero che qualceh volta si fa fatica a scrivere o a lasciare commenti ma secondo me, tutto deve essere preso con assoluta libertà senza nessun obbligo. Deve essere un piacere.
    Tip, ti abbraccio
    Tequila

    Rispondi
  8. divinami

    Il contatto visivo (quindi VIVO) esprime in modo totale la persaonalità, la pelle è svelatrice di segreti profondi, come lasviarla parlre se non le diamo la possibilità di assaporare le cose? Aborro il binomio internet-relazioni come appoggio quello internet-scambio d’opinioni. un kisso -divin@-

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...