pie donne

Oggi una collega viene da me dicendo "Tiptop, tu che sei un po’ artista…perchè non ti fai venire un’idea per cambiare quel brutto cartello WC DONNE ?"  La trattengo, le dico "guardiamo subito, c’è Gughlimmagini"  La chiave donna gabinetto non ci dà granchè… Le viene in mente Botero, e troviamo una danzatrice, che ci pare  spiritosa  sulla porta del bagno delle signore.  

Minisondaggio veloce, incappiamo nel ramo clericale della colleganza femminile. "No no, assolutamente, con la gamba così alzata no, si vede tutto, peggio che fosse nuda".  "Mettiamone una nuda, allora" dico io. La collega clericale, forse con latenti sensi di colpa, ci  insegue con la stampa del quadro fino alla mia scrivania "Forse si può fare così, però non so come viene, dammi la forbice " …per favore niente, mica lo ha detto (lo rilevo perchè così si capisce quanto la ami)  insomma, ha sforbiciato via solo il tutù "Ecco – trionfante – si potrebbe usare questo"… ritaglino pietoso… "Piuttosto cerchiamo allora un tutù vero", dico io. L’altra collega, quella dell’idea iniziale, non voleva fare più niente, temendo guerre di religione, forse la Santa Inquisizione. Insomma, il risultato finale è questo, che mi pare pure carino, peccato non avere la stampante a colori:

LADIES

Già…tu che sei un po’ artista… il cartello fuori dal cesso. Ma non era solo arte… anche politica.

16 pensieri su “pie donne

  1. nonnacarina

    Non solo politica ma anche “pari opportunità”!
    Nel bagno delle donne noi eravamo state costrette a mettere il divieto d’accesso ai maschietti, e poi – dato che le devastanti invasioni perduravano – ognuna di noi si era fatta una chiave.
    A proposito Tip non so da voi, ma da noi il Recupero Crediti era messo un pò defilato e “sempre” vicino ai cessi! Il che ci aveva messi in condizione di notare che, qualsiasi posto gerarchico occupassero, gli uomini non si lavavano mai le mani dopo!

    Rispondi
  2. tiptop

    Ma guarda che il recupero crediti non è assolutamente consiiderato in banca, è solo un costo.
    In ogni caso il wc delle donne è sempre davanti alla porta del mio capo, anche adesso che abbiamo cambiato piano. Quando si dice il destino.
    Elfk certo… in fondo davanti a quelle porte ci passano avvocati commercialisti…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...