la scoperta dell'acqua calda

Meravigliosa la doccia stanotte…era un sacco che non la facevo così calda…non mi ero resa conto di quanto ero infreddolita, non ne sarei più uscita…ma come  ci sente bene, quasi più belli, sotto la doccia.  Anche in estate con l’acqua quasi fredda, ne faccio un sacco. Una volta preferivo il bagno nella vasca, adesso mi sembra una cosa così …direi triste.

Annunci

14 pensieri su “la scoperta dell'acqua calda

  1. nonnacarina

    Il bagno è pià rilassante, peccato che con l’annite (malattia incurabile da cui noi siamo tutti afflitti) se sto troppo in ammollo mi vengono dei dolorini…e quindi viva la doccia!

    Rispondi
  2. dianablu64

    Per me la doccia è energizzante, è quella che faccio di solito anche perchè più sbrigativa.
    Ma quando ho tempo e voglio rilassarmi per bene preferisco un bel bagno con essenze particolari profumanti e rilassanti. Il senso di beatitudine dentro una vasca per me è il massimo, corro anche il rischio di addormentarmi dentro… 😉

    Rispondi
  3. Seigradi

    Concordo: la doccia è piacevole e per me è utile la mattina per svegliarmi.
    Unica cosa: non riesco mai a farmi la doccia bollente… altrimenti esco che mi sento lesso e poi inizio a sudare, sudare, sudare… che avrei bisogno di un’altra doccia

    Rispondi
  4. Lesorja

    La doccia sta al bagno come l’hamburger di McDonald’s sta alla tagliata di chianina con porcini freschi. I primi saranno pure più pratici, ma vuoi mettere la goduria della seconda?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...