Qualche volta la vita è buffa… ho appena scritto di lui  nel commento n. 16 a questo post,  ed oggi l’ho sentito, è a Milano per lavoro questa settimana e sarà qui spesso fino a Natale, e ci vedremo,  stasera non potevo perchè ho il corso.   L’ultima volta che l’ho visto ero stata a Roma a fare un corso sulle garanzie, mi era venuto a prendere in stazione con la moglie ed eravamo andati a cena, poi la sera sucessiva a cena a casa loro, e poi, l’ultimo giorno di corso, abbiamo preso il the alla Casina Valadier e mi ha accompagnato in stazione… Quindici anni fa?  Poi un pomeriggio di ottobre del 2004 gli avevo telefonato in ufficio "ciao, se ti scrivo mi rispondi?" e lui mi ha dato la sua mail.

Ma dove lo porto?  Milano non mi ispira per gironzolarci, ho sempre preferito muovermi io… volete mettere fare quattro passi per Roma, invece che in centro a Milano? I colori e i suoni sono già tutti diversi.

Navigli. Potrei giusto portarlo a fare un giro in bicicletta.

Ieri passando per i parchi sentivo alberi strapieni di uccelli che facevano casino. Non cinguettavano, non strepitavano… facevano proprio casino, secondo me si stavano divertendo un mondo.  Che si preparassero alla partenza?  

Però nel traffico, anche se scarso,  l’aria era irrespirabile  rispetto a quest’estate.

E poi… sono contenta.  L’avevo appena scritta in un commento, chi mi entra nel cuore ci resta. E’ bello vedere che gli anni passano, ma non  passano.  E’ chiaro che le cose, le situazioni sono diverse, la vita porta per altre strade, ma quel qualcosa che ti lega ad una persona, quella "comunicazione" che si sente spesso fin da subito, resta sempre. 

Annunci

13 pensieri su “

  1. Seigradi

    Concordo, Milano è bella: tu la vedi con gli occhi di tutti i giorni e ti sembra la “solita solfa”, ma mettiti nei panni di uno che viene da fuori.
    Poi, al limite, puoi dirigerti in Brianza: adesso che l’autunno sta arrivando, qui i colori sono davvero molto belli.

    Rispondi
  2. dianablu64

    Più che buffa direi imprevedibile. Basta un fatto del genere a farti vedere tutto con occhi e spirito diversi. Deve essere molto bello avere una sintonia del genere con qualcuno anche se la distanza non permette di viverla giornalmente. L’importate è aver preso posto in una piccola parte dei pensieri e del cuore dell’altro.

    Rispondi
  3. ilmamba

    Roma e’ preferibile a Milano solo per una cosa: il clima. Conosco, come le mie tasche, sia Roma che Milano; percio’ credo proprio di essere imparziale nel giudizio.

    Rispondi
  4. tiptop

    http://tipto[..] Appuntamento alle 18.30. Una serata rassicurante. Da piazza Cordusio ai Navigli a piedi. Cena all’Isola Fiorita, metrò verde, ci siamo salutati a S.Ambrogio, sono scesa per prendere l’autobus 50 mentre lui proseguiva sino a Loreto. Ehi gi&agra [..]

    Rispondi
  5. tiptop

    http://tipto[..] Appuntamento alle 18.30. Una serata rassicurante. Da piazza Cordusio ai Navigli a piedi. Cena all’Isola Fiorita, metrò verde, ci siamo salutati a S.Ambrogio, sono scesa per prendere l’autobus 50 mentre lui proseguiva sino a Loreto. Ehi gi&agra [..]

    Rispondi
  6. tiptop

    http://tipto[..] Appuntamento alle 18.30. Una serata rassicurante. Da piazza Cordusio ai Navigli a piedi. Cena all’Isola Fiorita, metrò verde, ci siamo salutati a S.Ambrogio, sono scesa per prendere l’autobus 50 mentre lui proseguiva sino a Loreto. Ehi gi&agra [..]

    Rispondi
  7. tiptop

    http://tipto[..] Appuntamento alle 18.30. Una serata rassicurante. Da piazza Cordusio ai Navigli a piedi. Cena all’Isola Fiorita, metrò verde, ci siamo salutati a S.Ambrogio, sono scesa per prendere l’autobus 50 mentre lui proseguiva sino a Loreto. Ehi gi&agra [..]

    Rispondi
  8. tiptop

    http://tipto[..] Appuntamento alle 18.30. Una serata rassicurante. Da piazza Cordusio ai Navigli a piedi. Cena all’Isola Fiorita, metrò verde, ci siamo salutati a S.Ambrogio, sono scesa per prendere l’autobus 50 mentre lui proseguiva sino a Loreto. Ehi gi&agra [..]

    Rispondi
  9. tiptop

    http://tipto[..] Appuntamento alle 18.30. Una serata rassicurante. Da piazza Cordusio ai Navigli a piedi. Cena all’Isola Fiorita, metrò verde, ci siamo salutati a S.Ambrogio, sono scesa per prendere l’autobus 50 mentre lui proseguiva sino a Loreto. Ehi gi&agra [..]

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...