Non sto attraversando un bel momento. Tutto mi sembra confluire su di me,  creandomi possibilmente un problema, immediato o in prospettiva, o imponendo  una rinuncia da parte mia. Mi vengono in mente espressioni tipo " quando il gioco si fa duro", mi accorgo di quanto sono sola, e che la prossima persona che mi trova fragile o dice che devo imparare a contare su me stessa e non aspettarmi nulla dagli altri, si becca minimo un calcio sulle gengive.
Mi sembra che  non sto facendo altro da quando sono nata.

10 pensieri su “

  1. ninasvd

    ehi, piccola, è un momento di sconforto, passerà.
    Non hai da imparare a contare su te stessa perchè già lo fai ed anche bene. Devi solo volerti bene .
    Io te ne voglio e ti stimo tanto.
    So che farai la cosa giusta. un abbraccio.

    Rispondi
  2. yukshee

    Sola magari, isolata no.
    Sola e determinata.
    Hai due figli, una casa, un lavoro. Mica qualcuno ti dà una mano, mi pare. Ma mi pare anche che gestisci tutto in maniera ineccepibile; ti costa fatica e dolore, senza ALCUN dubbio, ma…

    .

    ….quindi, in sostanza: sì, un calcio sulle gengive. E si f*ttano.

    Rispondi
  3. tiptop

    Si Profe… l’altra è una figlia…ed i miei figli i miei gioielli!
    firmato
    La madre dei Gracchi

    no veramente, sto bene con i miei ragazzi… la seconda per ora non bloggheggia!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...