Certe volte esprimersi per iscritto diventa pesante, non si ha voglia di descrivere e di pensare,ci  si ricorda che esistono gli sguardi, le espressioni, i  toni.

Vita. Silenziosamente, niente racconti e spiegazioni, ma semplici sensazioni. Naturalezza. Un sorriso. Una risata.

13 pensieri su “

  1. tiptop

    Nick tesoro, ho già scritto un post “Vorrei immergermi nella Nutella”, in febbraio, era un diverso stato d’animo. Adesso sto serena… piuttosto un gelato! All’aria aperta.

    Rispondi
  2. chiaroilmattino

    Gelato al cioccolato
    Pupo

    Ma dove vuoi andare
    Ti annoi va bene balliamo
    Sei bella, ti lasci guardare
    Con te non c’è niente da fare
    Nascosta dai lunghi capelli
    Tu balli ma i gesti son quelli
    Bambina ti voglio ti sento
    ti muovi, mi turbi mi arrendo
    Gelato al cioccolato
    E’ dolce ma un po’ salato
    Tu gelato al cioccolato
    Un bacio al cioccolato
    io te l’ho rubato
    Tu gelato al cioccolato
    No..rimani così
    Che dolce sei tu
    Io non chiedo di più
    profumo di fiori di tiglio
    Fa caldo ma qui si sta meglio
    La sabbia è più bianca stasera
    Ma dimmi che sei proprio vera
    Gelato al cioccolato
    Un bacio al cioccolato
    Io te l’ho rubato
    Tu gelato al cioccolato
    Rimani così
    Che dolce sei tu
    Io non chiedo di più

    Rispondi
  3. yukshee

    Si’, alle volte si viene pervasi da quella sensazione.
    Ma tu trasmetti comunque, anche con poche parole… ma sono come pennellate impressionistiche, trasmettono tutto cio’ che vuoi trasmettere, forse anche di più…
    :*

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...